La Roma dei Re, quando mito e storia si confondono

La Fondazione di Roma, Romolo il suo primo re, i re sabini e poi quelli etruschi: ad ognuno di questi protagonisti, tra storia e mito, è riconducibile una fase storica, un’evoluzione.

La Roma monarchica, il periodo in cui le fonti sono ammantate di mito, è però all’origine di una crescita esponenziale che ha trasformato un gruppo di capanne in una potenza che ha conquistato il mondo.

Da Romolo, il fondatore, a Numa Pompilio, il legislatore, a Tullo Ostilio, il grande combattente, ad Anco Marzio, l’urbanista, per poi cedere il passo ai Rasna, gli Etruschi, che con la loro cultura hanno dato impulso alla nuova città fino a giungere alla caduta della monarchia e all’istituzione della res publica

Il percorso è arricchito da un esame accurato delle fonti letterarie e iconografiche

Appuntamento con Anna Maria sulla piattaforma zoom.

Quota partecipativa: € 8,00

Nota: più compri meno paghi!

5 “incontri online” = € 35,00;
10 “incontri online” = € 60,00;
20 “incontri online” = € 100,00;

utilizzabili anche per il Corso di Storia dell’Arte online

Alla prenotazione verranno indicate le modalità di pagamento e inviato il link per l’ingresso in piattaforma

Prenotazione obbligatoria su:
prenotazionicalipso@gmail.com o telefonando al n. 3401964054