Incontro con l’Arte

Un corso di storia dell’arte dalle origini fino ai giorni nostri che affronterà in singole lezioni le diverse epoche e i diversi autori. Il corso, incentrato principalmente sulle diverse forme artistiche, non potrà prescindere dall’inquadramento storico che ne ha determinato necessariamente l’impulso

Il modulo 1 (2020/2021), partendo dalle origini dell’uomo e dalla sua necessità di esprimersi mediante il linguaggio dell’arte, attraverserà i secoli analizzando le varie forme artistiche fino alle espressioni del barocco e alle sue diverse manifestazioni.

Il modulo 2 (2021/2022) partendo dall’età dei lumi affronterà la diversa presa di coscienza dell’uomo e di relazionarsi con l’arte e attraverso l’arte e giungerà ai giorni nostri, analizzando le diverse espressioni contemporanee che includono anche la fotografia e la street art.

Ogni modulo sarà composto da 20 lezioni con cadenza settimanale che si terranno il mercoledì alle ore 18.00 a partire dall’11 novembre 2020 fino al 14 aprile 2021.

Verranno svolti online, usufruendo della piattaforma Zoom; ogni lezione sarà poi disponibile “on demand”.

Le lezioni saranno tenute da Isabella o Anna Maria

Il costo di ogni lezione sarà di € 7,00; sarà possibile acquistare l’intero modulo 2020/2021 (20 lezioni) al costo di € 100,00 o metà modulo (10 lezioni a scelta) al costo di € 60,00.

Il versamento del corrispettivo sarà anticipato e dovrà essere versato attraverso bonifico bancario.

Di seguito il dettaglio del modulo 2020/2021

Novembre 2020

Mercoledì 11 – La nascita dell’arte e il suo sviluppo nella preistoria e nelle grandi civiltà del vicino oriente

Mercoledì 18 – L’arte greca e etrusca

Mercoledì 25 – L’arte Romana: dalle origini allo splendore del primo impero

Dicembre 2020

Mercoledì 2 – Medioevo: lo stile bizantino e l’arte ravennate

Mercoledì 9 – Medioevo: Il Romanico e l’arte nell’età dei Comuni

Mercoledì 16 – Medioevo: Il Gotico: l’arte che viene dal Nord e si afferma nel Duecento italiano

Gennaio 2021

Per quattro lezioni, verrà analizzato per ogni autore un’opera in modo da poter indagare lo stile individuale e determinare le rispettive innovazioni artistiche

Mercoledì 13 – La nascita dell’arte italiana: Cavallini, Cimabue e Giotto

Mercoledì 20 – Il Protorinascimento e la stagione delle scoperte: Brunelleschi, Donatello e Masaccio

Mercoledì 27 – Il Rinascimento e la stagione delle esperienze: Leon Battista Alberti, Paolo Uccello, Piero della Francesca, Andrea del Verrocchio, Botticelli e l’architettura e urbanistica

Febbraio 2021

Mercoledì 3 – Il Rinascimento: Antonello da Messina, Andrea Mantegna, Giovanni Bellini, Il Perugino, il Pinturicchio e Correggio

Mercoledì 10 – Arte e Scienza: Leonardo da Vinci

Mercoledì 17 – Michelangelo e la pietra: “piuttosto celeste che terrena cosa”

Mercoledì 24 – Raffaello: “Da lui, finché visse, la Natura temette di essere vinta. Ma ora che egli è morto, teme di morir con lui”. L’artista verrà affrontato attraverso la mostra tenuta alle Scuderie del Quirinale dal 2 giugno 2020 al 30 agosto 2020

Marzo 2021

Mercoledì 3 – I Veneti e il tonalismo: Giorgione, Tiziano e Tintoretto

Mercoledì 10 – Il Manierismo: Cavalier D’Arpino, Giulio Romano, Giorgio Vasari

Mercoledì 17 – Il Naturalismo di Caravaggio e la luce che fruga nella realtà

Mercoledì 24 – Il Naturalismo dei Carracci e il classicismo emiliano

Mercoledì 31 – Il Barocco: Firenze, Napoli, Lecce e Sicilia: monumentalità e fantasia

Aprile 2021

Mercoledì 7 – Il Barocco Romano: dal trionfo berniniano alle curve avvolgenti del Borromini, passando per l’ecletticità del Maestro Pietro da Cortona

Mercoledì 14 – Il vedutismo: Canaletto, Van Wittel e la camera ottica

Sei Socio? prenota qui

Ti iscrivi ora? prenota qui