La Pentecoste e la tradizione della pioggia di petali

La Pentecoste è una festa cristiana in cui viene celebrata l’effusione dello Spirito Santo e cade nel cinquantesimo giorno dopo Pasqua, di domenica, ed è quindi una festa mobile, dipendente dalla data della Pasqua. In passato, in concomitanza di questa data, veniva festeggiato l’inizio del raccolto. Pentecoste è inoltre l’antico nome greco della festività ebraica di Shavuot, che rappresenta una festa di ringraziamento.
A Roma è celebrata con un’antica tradizione: dopo la celebrazione eucaristica, dall’Oculus del Pantheon una pioggia di petali di rose cade per simboleggiare il miracolo della Pentecoste, ovvero la discesa dello Spirito Santo sugli Apostoli. Con una passeggiata per le vie del centro, parleremo dei riti e delle simbologie di questa festa per giungere al Pantheon ed assistere tutti insieme al ripetersi di questa antica tradizione (quest’anno la manifestazione è sospesa e per questo la visita avrà luogo la sera precedente).

  • Appuntamento: Piazza Campo de’ Fiori, statua
  • Termine tour: Pantheon
  • Durata tour: 90 minuti circa
  • Barriere architettoniche: assenti
  • Amici a 4 zampe: benvenuti!
  • Contributo partecipativo: importo a scelta del partecipante

wisper obbligatorio per ascolto nel rispetto del distanziamento: € 2,00

Prenotazione obbligatoria. Le adesioni vanno compilate tramite il modulo

Se non verrà raggiunto il numero minimo di 5 iscritti entro le ore 20.00 del giorno precedente della visita, questa verrà annullata e gli iscritti riceveranno comunicazione via mail o sms.