Il “piccolo mondo” di Villa Adriana

Questo slideshow richiede JavaScript.

<<Fece costruire con eccezionale sfarzo una villa a Tivoli dove erano riprodotti con i loro nomi i luoghi più celebri delle province dell’impero, come il Liceo, l’Accademia, il Pritaneo, la città di Canopo, il Pecile e la Valle di Temple; e per non tralasciare proprio nulla, vi aveva fatto raffigurare anche gli inferi>>
(Historia Augusta, Vita Hadriani, XXVI, 5)

Costruita a partire dal 117 d.C. dall’imperatore Adriano come sua residenza imperiale lontana da Roma, è la più importante e complessa Villa a noi rimasta dell’antichità romana, essendo vasta come e più di Pompei. Villa Adriana visse fino alla tarda antichità e, dopo esser stata saccheggiata da Totila, conobbe lunghi secoli di oblio; ridotta a cava di mattoni e di marmi per la vicina città di Tivoli, importante sede vescovile, a partire dal Cinquecento, Villa Adriana divenne oggetto di innumerevoli scavi tutti volti alla scoperta di tesori – soprattutto statue e mosaici – che erano preda ambita dei grandi collezionisti di antichità, quali Papi e Cardinali, prima, e nobili romani ed europei, soprattutto inglesi, poi. Oggi è un museo a cielo aperto che ci consente di avere contezza del modus vivendi dei nobili dell’antica Roma.

Nella stagione estiva La visita in notturna consentirà di entrare nel vivo della vita dell’imperatore che fu studioso di astronomia ed architetto egli stesso. Con un po’ di fantasia e aiutati dal fascino dell’illuminazione artificiale, il viaggio nel tempo sarà una  piacevole alternativa alle serate d’estate.

La biglietteria e l’ingresso è a Largo Marguerite Yourcenar 1, Villa Adriana – Tivoli. Attiguo è posto un parcheggio custodito e a pagamento

  • Appuntamento: al plastico (posto in cima alla salita d’ingresso, già muniti di biglietto di ingresso e passato il controllo greenpass (il biglietto è acquistabile presso i botteghino al costo di € 10,00 per gli adulti ed € 2,00 per gli under 25. I minori ritirano il ticket gratuito)
  • Termine tour: medesimo
  • Durata tour: due ore e mezza circa
  • Barriere architettoniche: parziali (sconnessioni pavimentali. N.B.: i disabili muniti di permesso, hanno accesso direttamente al sito con l’auto)
  • Amici a 4 zampe: benvenuti al guinzaglio!
  • GreenPass: obbligatorio

Contributo partecipativo all inclusive (visita guidata+ radio auricolare, se necessaria): € 12,00; Under 25: € 10,00; Minori: € 2,00; Repliche: € 2,00.

modalità di pagamento: in loco

Scopri se hai diritto a € 1,00 di sconto: verifica se sei iscritto a un nostro partner!

Prenotazione obbligatoria. Le adesioni vanno compilate tramite il modulo

Come raggiungere il sito:

In autobus: da Ponte Mammolo – stazione della Metro B (info: www.cotralspa.it) fermata Villa Adriana
In treno: da Termini (info: www.trenitalia.com), stazione Tivoli + autobus linea CAT numero 4 o 4x per Villa Adriana