Palazzo Barberini

PALAZZO BARBERINI E LA GALLERIA NAZIONALE D’ARTE ANTICA

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il Palazzo, che vede la mano di Carlo Maderno, Borromini e Bernini, ospita parte della Galleria Nazionale d’Arte Antica. Si possono ammirare grandi capolavori, come la Fornarina di Raffaello, Enrico VIII di Hans Holbein, La Giuditta che taglia la testa ad Oloferne e il San Francesco in Meditazione del Caravaggio, Cristo e l’Adultera del Tintoretto. La volta del salone delle feste è il magnifico Trionfo della Divina Provvidenza di Pietro da Cortona, affresco monumentale, massima espressione della pittura barocca. Dal ‘400 con Filippo Lippi al ‘700 con Canaletto, grandi autori della storia dell’arte a confronto nelle sale del palazzo della famiglia romana delle api.

Dal 26 novembre 2021 al 27 marzo 2022 a Palazzo Barberini si terrà la mostra Caravaggio e Artemisia: la sfida di Giuditta. Violenza e seduzione nella pittura tra Cinquecento e Seicento a cura di Maria Cristina Terzaghi. Ospitata nelle nuove sale al pian terreno di Palazzo Barberini, la mostra celebra i cinquant’anni dall’acquisizione da parte dello Stato italiano e i settant’anni dalla scoperta del celebre dipinto di Caravaggio conservato a Palazzo Barberini: Giuditta e Oloferne. Una serie di capolavori provenienti dai musei di tutto il mondo, inclusa la straordinaria Giuditta e Oloferne di Artemisia Gentileschi del Museo di Capodimonte a Napoli, documentano la dirompente novità della rivoluzione caravaggesca.

  • Appuntamento: Via delle quattro Fontane, ingresso
  • Termine tour: medesimo
  • Durata tour: due ore circa
  • Barriere architettoniche: assenti
  • Amici a 4 zampe: NON ammessi
  • GreenPass: obbligatorio

Contributo visita all inclusive (biglietto di ingresso + diritto di prenotazione + radio auricolare + visita guidata), senza distinzioni: € 25,00; per chi prenota anche Palazzo Corsini con la mostra Una rivoluzione silenziosa. Plautilla Bricci pittrice e architettrice, il contributo cumulativo è € 35,00)

Scopri se hai diritto a € 1,00 di sconto: verifica se sei iscritto a un nostro partner!

Modalità di pagamento: anticipato. Alla prenotazione verrà comunicato l’iban per il versamento della quota; il versamento dovrà essere eseguito entro 24 ore

N.B. : La gratuità della prima domenica del mese è sospesa per tutti i musei nazionali. 

Prenotazione obbligatoria. Le adesioni vanno compilate tramite il modulo

Palazzo Barberini è raggiungibile con Metro A, fermata: Barberini

Se non verrà raggiunto il numero minimo di 5 iscritti entro le ore 20.00 del giorno precedente della visita, questa verrà annullata e gli iscritti riceveranno comunicazione via mail o sms.