Monet – mostra al Complesso del Vittoriano

Capolavori dal Musée Marmottan, Parigi

La mostra Monet, ospitata dal 19 ottobre 2017 all’11 febbraio 2018 nella sede del Complesso del Vittoriano – Ala Brasini di Roma, propone al pubblico 60 opere del padre dell’Impressionismo prevenienti dal Musée Marmottan Monet di Parigi, quelle stesse opere che l’artista conservava nella sua ultima, amatissima, dimora di Giverny e che il figlio Michel donò al Museo.

Monet trasformò la pittura en plein air in rituale di vita e – tra la luce assoluta e la pioggia fitta, tra le minime variazioni atmosferiche e l’impero del sole – riuscì a tramutare i colori in tocchi purissimi di energia, riuscendo nelle sue tele a dissolvere l’unità razionale della natura in un flusso indistinto, effimero eppure abbagliante.

Relatrice: Dott.ssa Isabella Leone

  • Appuntamento all’ingresso del Complesso del Vittoriano, in via di San Pietro in Carcere.
  • Non adatta agli amici a 4 zampe!
  • Contributo visita: 20 euro (ingresso alla mostra + visita guidata + noleggio radio auricolare).
  • Minori di 11 anni: 12 euro (ingresso alla mostra + visita guidata + noleggio radio auricolare).
  • Minori di 4 anni: gratis

Prossime date:

  • Sabato 9 Dicembre ore 15:00 – pochi posti disponibili
  • Sabato 13 Gennaio ore 20:00
  • Sabato 27 Gennaio ore 17:00
  • Sabato 10 Febbraio ore 18:00

Prenotazione obbligatoria. Le adesioni vanno compilate tramite il modulo sottostante o date via e-mail / telefonica, con i nominativi dei partecipanti e comunicazione di eventuale adesione di minori o titolari di riduzioni + numero telefonico come riferimento, come sotto specificato.

I nostri eventi sono riservati ai Soci. Per associarsi, basta inviare i propri dati anagrafici (nome, cognome, luogo e data di nascita, C.F. e residenza) tramite modulo, e-mail, sms o telefono. La tessera associativa al costo di € 2,00 con scadenza 31.12.2018 verrà consegnata in occasione della prima partecipazione. L’iscrizione all’associazione è obbligatoria per tutti i maggiorenni in possesso di un codice fiscale italiano.

Si rammenta ai Soci di portare sempre con loro la tessera associativa dell’anno in corso. Nel caso in cui sia stata smarrita vi invitiamo a comunicarcelo durante la prenotazione al fine di fornirvi un duplicato.

SE È LA TUA PRIMA VISITA CON NOI clicca QUI!

SE SEI GIÀ SOCIO CALIPSO clicca QUI!

 

Annunci