La casa di Pirandello

LA CASA MUSEO DI PIRANDELLO A ROMA

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Vi siete mai chiesti dove i più grandi scrittori italiani abbiano trascorso la loro vita? Negli ultimi decenni molte case dei più celebri autori di sempre sono state aperte per consentire al pubblico di conoscerli più da vicino, scoprendo quale fosse la loro quotidianità.E’ possibile visitare anche il villino situato in via Antonio Bosio 13, nei pressi di Villa Torlonia, nel quale Luigi Pirandello trascorse gli ultimi anni della sua vita. Proprio tra queste mura, nel 1934 ricevette la notizia del conferimento del premio Nobel, lavorò al dramma “I giganti della montagna” e morì il 9 dicembre 1936.Sede dell’Istituto di Studi Pirandelliani e sul Teatro Contemporaneo, questo luminoso appartamento conserva intatti i quadri, i libri, gli oggetti personali e, soprattutto, IL SUO PREMIO NOBEL, i manoscritti del grande scrittore siciliano, che i visitatori possono immaginare seduto dietro alla scrivania, in fondo all’elegante salone, mentre scrive a macchina qualche pagina dal valore letterario inestimabile.

Relatrice: Dott.ssa Claudia Coarelli

  • Appuntamento Via Antonio Bosio n. 13 B.
  • Non adatta agli amici a 4 zampe!
  • Contributo visita: 10 euro, compresa donazione alla casa museo.
  • Studenti e convenzionati: 8 euro, compresa donazione alla casa museo.
  • Minori di 18 anni, se accompagnati: donazione spontanea alla casa museo.
  • Repliche 5 euro (donazione) a chi viene accompagnato da un pagante.

Prenotazione obbligatoria. Le adesioni vanno compilate tramite il modulo sottostante o date via e-mail / telefonica, con i nominativi dei partecipanti e comunicazione di eventuale adesione di minori o titolari di riduzioni + numero telefonico come riferimento, come sotto specificato.

Se non verrà raggiunto il numero minimo di 5 iscritti entro le ore 20.00 del giorno precedente della visita, questa verrà annullata e gli iscritti riceveranno comunicazione via mail o sms.

I nostri eventi sono riservati ai Soci. Per associarsi, basta inviare i propri dati anagrafici (nome, cognome, luogo e data di nascita, C.F. e residenza) tramite modulo, e-mail, sms o telefono. La tessera associativa al costo di € 2,00 con scadenza 31.12.2018 verrà consegnata in occasione della prima partecipazione. L’iscrizione all’associazione è obbligatoria per tutti i maggiorenni in possesso di un codice fiscale italiano.

Si rammenta ai Soci di portare sempre con loro la tessera associativa dell’anno in corso. Nel caso in cui sia stata smarrita vi invitiamo a comunicarcelo durante la prenotazione al fine di fornirvi un duplicato.

SE È LA TUA PRIMA VISITA CON NOI clicca QUI!

SE SEI GIÀ SOCIO CALIPSO clicca QUI!

 

Annunci